Maria Nordman

Goerlitz 1943

Il tempo è necessario, è un'esperienza che deve penetrare, risvegliare gli istinti assopiti, sommersi dal rumore del quotidiano.